Inseguimento da film in autostrada. Sfondano il casello e poi si danno alla fuga piedi

I poliziotti hanno tentato in tutti i modi di fermare quattro malviventi che viaggiavano a bordo di un’auto che era stata segnalata dopo un furto

Scene da film poliziesco in A1 nelle ore scorse nel tratto a sud della Ciociaria dove gli uomini della Sottosezione Polizia Stradale hanno cercato di fermare in tutti i modi un’Alfa Romeo 159 di colore grigio, con quattro persone a bordo, simile a quella che era stata segnalata nel pomeriggio con gli occupanti che si erano resi responsabili di furto in abitazione in provincia.

La fuga e l’inseguimento

Si segnalava così al conducente, con l’uso dei segnali di emergenza luminosi e sonori, di accostare, ma  questi accelerava l’andatura zigzagando tra le vetture in transito, creando grave pericolo per la circolazione stradale. I poliziotti hanno proceduto all’inseguimento, chiedendo ausilio di altro personale, ma  i fuggitivi giunti  nei pressi dello svincolo del casello di Caianello, con una manovra pericolosissima, si spostavano  dalla terza corsia direttamente su quella di decelerazione in uscita, tagliando la strada ai veicoli in transito e uscendo al predetto casello forzando la barriera  bimodale “viacard- carte di credito-monete”.

Riescono a dileguarsi a piedi

Nonostante l’inseguimento, i quattro malviventi sono riusciti a far perdere le loro tracce, abbandonando l’autovettura, che risultava con targa appartenente ad altro mezzo con denuncia di furto il 22 giugno scorso, mentre il  telaio risultava abbinato ad altra targa rinvenuta nel bagagliaio, ed appartenente a C.D. di anni 56, campano, il quale risulta  intestatario di altre 156 auto. All’interno dell’auto sono stati rinvenuti  monili, orologi, nonché arnesi atti allo scasso, guanti ed un passamontagna, nonché un biglietto di entrata al casello autostradale di Pontecorvo. La 159 risultata sprovvista di copertura assicurativa, veniva data in giudiziale custodia ad una data della provincia di Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento