rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Cassino

Cassino, Itis 'Majorana': apertura dell'anno scolastico in bilico. Infiltrazioni e danni dopo l'ondata di maltempo

Smottamenti e allagamenti dopo il nubifragio di domenica: strada interdetta ad Atina dopo la caduta di un enorme masso e depuratore Cosilam ko

Il maltempo di domenica, nel sud-est della provincia di Frosinone ha creato problemi e disagi e messo ko strade, scuole e persino le pompe di sollevamento del depuratore Cosilam a Villa Santa Lucia. Si contano i danni ed i Vigili del Fuoco, la Polizia Provinciale e la Polizia Municipale hanno effettuato una serie di verifiche all'interno delle scuole materne, elementari, medie e superiori della città martire. Tutto nella norma per quanto riguarda gli edifici gestiti dal Comune. In via di risoluzione la problematica che aveva indotto la preside dell'Itis 'Majorana' di via Folcara a Cassino a optare per il rinvio dell'apertura dell'anno scolastico. Da questo pomeriggio una squadra di operai della Provincia è al lavoro per ripristinare l'utilizzo delle aule. Domani mattina si avrà la certezza sull'eventuale ripresa delle lezioni. Ad Atina i ragazzi del Nucleo Operativo della Protezione Civile sono riusciti a sfuggire ad una caduta di massi mentre monitoravano una strada provinciale che è stata poi chiusa. Grazie al loro intervento il peggio è stato evitato.

Caduta masso ad Atina

Un 'fiume' d'acqua nella zona Asi

Ad andare in tilt è stata anche la pompa numero due del deputatore Cosilam in via Cerro. Qui, i residenti, da domenica pomeriggio convivono con un odore nauseabondo proveniente dalle acque nere che sono sversate in strada e nel vicino Rio Pioppeto provocando anche una moria di pesci. A denunciare lo stato di degrado e di grave inquinamento ambientale è stato il consigliere comunale Carmine Di Mambro che chiede l'intervento delle autorità competenti a tutela della salute dei residenti di via Cerro e dell'intera zona industriale di Cassino e Villa Santa Lucia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, Itis 'Majorana': apertura dell'anno scolastico in bilico. Infiltrazioni e danni dopo l'ondata di maltempo

FrosinoneToday è in caricamento