Cassino, presa insospettabile ladra al mercato settimanale

Bloccata dai carabinieri dopo che aveva messo a segno il furto di un portafogli

Bracciante agricola ma con l’hobby del furto anche in età avanzata. Questo quanto scoperto da Carabinieri di Cassino che nel fine settimana appena concluso hanno arrestato una ladra di 71 anni che aveva appena compiunto una rapina nel mercato settimanale.

Gli uomini dell’arma mentre stavano monitorando lo svolgimento del mercato appunto sono stati chiamati da un’altra donna che aveva fermato la 71enne, residente in provincia di Potenza, che aveva appena rubato il portafogli dalla borsa della madre mentre quest’ultima stava parlando al telefono.

Una volta scoperta, l’anziana ladra, per assicurarsi la fuga ha messo in atto ripetuti atti di violenza anche nei confronti di una terza donna  intervenuta in aiuto delle due malcapitate. Tale comportamento è stato notato dai carabinieri che hanno arrestato la donna.

Espletate formalità di rito  l’arrestata è stata associata presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia Sezione Femminile. Inoltre, nei confronti della stessa, veniva  altresì  inoltrata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con  Foglio di Via Obbligatorio con divieto di far ritorno nel  Comune di Cassino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento