Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Lancia la droga dalla finestra ma viene incastrato dal cane 'Enduro'

Un nigeriano ospite di una cooperativa trovato con 26 dosi di 'erba' già pronte per essere vendute. La Polizia di Stato ha rafforzato i controlli nelle strutture di accoglienza

Sempre alta l’attenzione della Polizia di Stato per la prevenzione ed il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti a Cassino dove l’attività degli agenti del Commissariato, con il prezioso ausilio delle unità cinofile della Polizia di Stato, ha interessato anche i comuni limitrofi alla Città Martire. Un giovane ospite di una cooperativa di accoglienza di cittadini richiedenti asilo, alla vista della Polizia, ha provato a gettare da una finestra un sacchetto di cellophane. Un movimento che non è passato inosservato ad Enduro, “poliziotto” a 4 zampe, che ha azzannato il sacchetto e lo ha consegnato agli agenti. Al suo interno c'erano 26 bustine di marijuana pronte per la vendita al “dettaglio”. Il “pusher”, un 22enne della Nigeria, dovrà rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia la droga dalla finestra ma viene incastrato dal cane 'Enduro'

FrosinoneToday è in caricamento