Distrutta dal fuoco la Legni sud, seconda azienda in fiamme in meno di 24 ore nel cassinate (foto e video)

Il rogo poco dopo le due del mattino a Sant'Angelo in Theodice, frazione di Cassino. L'altra notte a bruciare era stata la Eureka a Piedimonte. Indagini a tutto campo di Carabinieri e Procura

Due incendi distruttivi ed anomali in meno di 24 ore. Questa volta a bruciare completamente, dopo il rogo all'Eureka di Piedimonte sabato notte, è stata la Legni sud, azienda leader nella produzione di arredi in legno. La fabbrica, situata in via Valente 10, poco dopo le due della scorsa notte, è stata completamente avvolta dalle fiamme che hanno mandato in fumo l'intera fabbrica.

I soccorsi

Nella zona di Sant'Angelo in Theodice sono arrivate le squadre dei Vigili del Fuoco partite oltre che da Cassino anche da Frosinone, Sora e Castelforte. Necessario anche l'arrivo di personale Ares 118 che ha assistito alle operazioni di spegnimento in via precauzionale. All'interno dei capannoni infatti ci sono solventi ed un bombolone Gpl. 

Il precedente

Le cause

I carabinieri della Compagnia di Cassino dovranno ora stabilire le cause che hanno provocato l'incendio. Non si esclude la matrice dolosa ma per averne certezza bisognerà attendere la conclusione dei sopralluoghi da parte degli esperti dei Vigili del Fuoco come disposto dal magistrato della Procura di Cassino.

Cassino incendio Legni Sud 2-2

Il precedente

L'incendio della scorsa notte è il secondo in meno di 24 ore nel Cassinate. Sabato notte ad andare completamente distrutto è stato il capannone-deposito della Eureka di Piedimonte San Germano, in località Volla. Un incendio che non ha provocato solo la distruzione di un'azienda ma anche la combustione di materiale plastico e la conseguente formazione di una nube nera che ha avvolto l'intera zona. Il sindaco di Piedimonte, Gioacchino Ferdinandi, ha emesso un'ordinanza con la quale chiede ai cittadini di tenere le finestre chiuse, di non utilizzare gli ortaggi provenienti dai terreni circostanti il luogo dell'incendio e di non irrigare i campi con l'acqua dei pozzi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" in Ciociaria, ecco chi è probabilmente in gara

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento