Cassino, macchina contro cinghiale: operaio FCA scampato alla morte

La sua Fiat 500 dopo aver sbattuto contro l'enorme animale selvatico ha rischiato di finire contro il tronco di una quercia. L'ennesimo incidente provocato dalla presenza dei mammiferi è avvenuto all'alba in via Casilina

La macchina dopo l'impatto

Un cinghiale al centro della strada, in via Casilina, questa mattina a Cassino ha provocato l'ennesimo incidente stradale. Che poteva avere conseguenze peggiori se il conducente di una Fiat 500, un operaio FCA diretto al lavoro, avesse avuto una velocità elevata. E' accaduto alle 5.30 all'altezza dell'Istituto Agrario, nello stesso punto dove, negli anni precedenti, sono avvenuti altri incidenti e con esito mortale. La causa sempre la stessa: la presenza degli animali selvatici lungo la carreggiata. 

Il racconto

L'uomo, Carmine Pontone, ha riferito di non aver potuto evitare l'impatto ma di essere salvo per miracolo. La macchina, fuori controllo, si è fermata a pochi centimetri da una grossa quercia. "Mi ha salvato il fatto che non amo schiacciare il piede sull'acceleratore - ha spiegato Pontone -. Ma questo non basta. Bisogna prendere provvedimenti concreti e seri. Ci stiamo avviando verso la stagione invernale e la scarsa visibilità dettata dalla presenza di pioggia o nebbia non aiuta certo gli automobilisti che potrebbero trovarsi a dover evitare un animale fuori controllo che cammina o corre lungo la Casilina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, Amazon apre entro fine anno. Al via le assunzioni, le figure ricercate e le condizioni

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • È Gaetano Bonanni di Segni il ciclista trovato morto sull’Anticolana

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento