menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, stroncato da un infarto mentre scende da una scala

La vittima è un pensionato di 76 anni residente a Sant'Angelo in Theodice. Inutile ogni soccorso da parte dell'Ares 118

E' stato un malore che non gli ha lasciato scampo. Un arresto cardiocircolatorio che si è presentato mentre stava scendendo da una scala posizionata nel giardino di casa. A perdere la vita per un malore è stato, nella serata di sabato, un uomo di 76 anni residente a Sant'Angelo in Theodice. Il pensionato, che in compagnia del figlio stava svolgendo dei lavori in casa, ha manifestato i sintomi del malore mentre era su una scala. Ha perso l'equilibrio ed è caduto. Sono stati gli stessi parenti a dare l'allarme e in pochi minuti sul posto sono arrivati i soccorsi ed anche un elicottero dell'Ares 118 insieme alla Polizia. Purtroppo, però, per il poveretto non c'è stato nulla da fare. Una volta accertata la dinamica e la morte per malore, il magistrato ha dato il nulla osta per lo svolgimento dei funerali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento