Cassino, dramma della follia: marito e moglie presi a martellate. Ricoverati con fratture al cranio ed al volto

A sferrare i colpi alla testa dei coniugi un uomo fuori controllo che da settimane perseguitava uno dei figli. La Polizia lo ha bloccato e condotto in commissariato. E' stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio

E' entrato in casa di due coniugi in via Cellini presentandosi come un agente di polizia penitenziaria e sostenendo che il figlio minore dei due era stato arrestato. Poi ha estratto un martello da sotto la giacca ed ha iniziato a colpire i due sventurati. E' accaduto poco dopo le 22 di martedì 15 gennaio in pieno centro a Cassino.

L'allarme

A prestare soccorso ai due pensionati, lui di 74 anni e lei di 71 enne, è stata la Polizia di Stato allertata dal figlio che, contattato telefonicamente dai genitori prima dell'aggressione, ha capito che qualcosa stava per accadere. L'aggressore, infatti, da qualche settimana perseguitava sia lui che la sua fidanzata della quale, stando alle prime indiscrezioni, si era invaghito. Il falso agente di custodia (ha preso la divisa del padre ignaro di ogni cosa), A.D.C. un trentenne residente a Sant'Elia Fiumerapido, è poi fuggito ma è stato rintracciato grazie alle ricerche a tappeto messe in atto in tutta la città.

L'arresto

Il trentenne è stato arrestato con l'accusa di tentato duplice omicidio ed tradotto nel carcere di via Sferracavalli come disposto dal magistrato della Procura di Cassino, Chiara D'Orefice. La donna aggredita, infatti, a seguito delle lesioni provocate dalle martellate, è stata trasferita presso il policlinico 'Umberto Primo' di Roma. Anche il marito, pur avendo avuto ferite meno incisive ma in forte stato di choc, è stato ricoverato nella struttura capitolina. 

Aggiornamento alle 10 di mercoledi 16 gennaio

Gli anziani coniugi con diverse fratture al cranio, al volto, agli arti superiori e sono stati trasferiti in eliambulanza al Policlinico Umberto I di Roma in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento