Cassino, maxi sequestro di droga in A1. Arrestati due fidanzati

La Polizia Stradale ha intercettato un carico eccezionale di sostanza stupefacente nascosta all'interno di un trolley e destinata alle piazze di spaccio del basso Lazio e alto Casertano

Un ingente carico di droga è stato intercettato dagli agenti della Polizia Stradale in A1. Si tratta di dieci chili di hashish molto probabilmente diretto alle piazze di spaccio del Basso Lazio ed Alto Casertano. A finire in manette una insospettabile coppia napoletana che viaggiava a bordo di una FIAT 500X che procedeva a forte velocità.

L'atteggiamento sospetto

Ad insospettire gli investigatori del vice questore Stefano Macarra, comandante della Polizia Stradale è stato il fatto che alla vista della pattuglia in transito, il conducente della vettura ha rallentato l'andatura, simulando un rifornimento veloce nell’Area di Servizio Casilina Ovest: il suo atteggiamento guardingo ha insospettito ulteriormente gli operatori che hanno deciso di intervenire quando la coppia era oramai in transito lungo le corsie in territorio di Cassino, diretta a Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nervosismo

L'uomo, 26 anni e la donna, 33 anni, durante le operazioni di controllo hanno da subito manifestavano un certo nervosismo, più esasperato nel momento in cui veniva chiesto loro cosa trasportassero nel bagagliaio; ed infatti, proprio nello stesso, era riposta una valigia contenente 8 buste in cellophane trasparente, al cui interno era conservata sostanza stupefacente del tipo  marijuana, per un peso di oltre 10 chilogrammi. Per entrambi sono immediatamente scattate le manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento