Cassino, medaglia di commiato al tenente colonnello Fortino, comandante del Gruppo Guardia di Finanza

L'ufficiale, trasferito a Palermo dove andrà a coordinare l'importante e delicato Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata, è stato salutato dal sindaco D'Alessandro e dal consigliere Chiusaroli

Il comandante Massimiliano Fortino con il sindaco D'Alessandro e il consigiere Rossella Chiusaroli

La medaglia del 70 esimo anniversario della distruzione di Cassino e Montecassino donata come 'ringraziamento per il lavoro svolto in questo territorio e per l'educazione e la disponibilità sempre mostrata'. Commozione in Comune da parte del sindaco Carlo Maria D'Alessandro che, accompagnato dal consigliere comunale Rossella Chiusaroli, ha consegnato al comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Cassino, il tenente colonnello Massimiliano Fortino, un ricordo della città che per tre anni lo ha ospitato.

Una nuova, importante e prestigiosa destinazione

L'alto ufficiale delle Fiamme Gialle è stato destinato a comandare l'importante Gruppo Investigazioni Criminalità Organizzata (Gico) di Palermo. In tre anni di presenza sul territorio il tenente colonello Fortino ed tutti i suoi uomini del Gruppo di via Verdi, hanno portato avanti importanti indagini che hanno consentito l'arresto di pericolosi camorristi e soprattutto di scoprire una serie di mancanze a discapito del cittadino commesse da Enti Pubblici e cooperative sociali. Un lavoro certosino che ha permesso al comandante Fortino di ottenere la stima incondizionata di magistrati e colleghi di altri Corpi. Al tenente colonnello vanno i più sinceri auguri di una carriera all'insegna del successo da parte dell'intera redazione di Frosinonetoday.it
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento