Schianto in A1: muoiono una guardia giurata e Lorenzo Fratangeli di Ceccano (Foto)

Il gravissimo incidente è avvenuto lungo la corsia sud nel tratto compreso tra Pontecorvo e Cassino. Raccapricciante la scena: Polizia stradale e vigili del fuoco al lavoro per ore

La scena dell'incidente

Una guardia giurata napoletana ed un operaio di Ceccano, Lorenzo Fratangeli del 1959, sono morti la notte scorsa in un drammatico incidente lungo la corsia sud dell'A1. I due, che viaggiavano su auto diverse, una Matiz e una Fiat Punto, per cause ancora in fase di accertamento da parte degli agenti della sottosezione A1 della Polizia Stradale di Cassino, si sono ribaltati. La  guardia giurata Gennaro Avilia, residente a Sant'Anastasia in provincia di Napoli, di cinquantatre anni, s è andata a schiantare contro un tir fermo in una piazzola di sosta.

Le vittime

Il ceccanese, alla guida di una Fiat Punto, si è invece ribaltato più volte finendo contro lo spartitraffico in cemento. Il campano è morto sul colpo mentre l'uomo di Ceccano è deceduto poco dopo l'arrivo al 'Santa Scolastica' di Cassino. L'incidente è avvenuto poco dopo le 4 della scorsa notte. Sul posto oltre che il comandante della Polizia Stradale, il sostituto commissario Giovanni Cerilli anche i Vigili del Fuoco e numerosi mezzi dell'Ares 118. I corpi dei due sfortunati automobilisti sono a disposizione della magistratura presso l'obitorio del 'Santa Scolastica' di Cassino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento