Cassino, vendetta per la gestione della postazione davanti al supermercato: denunciato nigeriano

Il quarantaquattrenne aveva accusato un suo connazionale di minacce mai avvenute

Accusa un suo connazionale di averlo minacciato ma in reatà si scopre che si trattava di una vendetta per la gestione della "postazione lavorativa" davanti al supermercato. Un 44enne nigeriano è stato quindi denunciato dagli agenti del Commissariato di Cassino per simulazione di reato. Nelle accuse rivolte nei confronti del suo "concorrente", l'uomo faceva riferimento a vicende risalenti la sua permanenza in Nigeria. Dagli accertamenti effettuati dagli inquirenti è invece emerso che il 44enne avava inventato il racconto per risentimenti lavorativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento