Cassino, parte dalla Valle del Sacco la raccolta firme per l'istituzione del registro tumori

"E’ inutile girarci intorno – ha tuonato Di Mambro – in questi territori la presenza di patologie oncologiche e decessi per tumori sono davvero consistenti"

Il Registro Tumori si sposta nella valle del Sacco. Il consigliere coraggio Carmine Di Mambro si sta impegnando ormai anche al fianco dei cittadini e delle associazioni di un territorio che da anni, non solo con le terribili vicissitudini delle ultime settimane, è vessato da ogni tipo di inquinamento indiscriminato.

Le parole di Carmine Di Mambro

"E’ inutile girarci intorno – ha tuonato Di Mambro – in questi territori la presenza di patologie oncologiche e decessi per tumori sono davvero consistenti. Non è solo una battaglia, tantomeno una bandierina politica dietro la quale nascondersi, è un impegno civile per questa società, per la nostra gente e per i nostri figli. Bisogna prendere di petto questa tragedia e cercare di fare il punto, anche per escogitare delle soluzioni. Che sai migliorare o cambiare totalmente alcuni atteggiamenti, o censire fabbrica per fabbrica, o avviare questo necessario Registro Tumori, in questa provincia è arrivato il momento di unire tutte le forze, e dico tutte, e di muoversi compatti verso un obiettivo comune. Trovo assurdo e a dir poco curioso che dietro il Registro Tumori si celino sempre più politici e comunicatori che si impossessano di questo o di quel risultato, oltre al fatto che il Registro Tumori è della collettività e non ha colori di partito né casacche, visto che ci sono tutti questi paladini perché ancora niente si è mosso? Perché dai banchi della Regione, della provincia, nessuno muove un dito? Fino ad oggi tutti a dormire e adesso si riscoprono difensori di questo territorio.  Va bene, ma facciano immediatamente qualcosa di concreto, a fianco con le associazioni e i cittadini che combattono da anni. Il cancro è un diavolo pazzo, può colpire ovunque e chiunque, può arrivare, andare via e tornare, le battaglie politiche a confronto sono dei teatri, queste sono battaglie con la morte, per la vita. Solo tante parole, qualche foto e molti selfie sui social per il resto le battaglie restano ai singoli, alle famiglie, ai cittadini che vivono in zone ad alto rischio, a me viene da pensare al Nocione a Cassino, al Sacco, a Pignataro… ma la lista purtroppo è più lunga e dettagliata".

La raccolta firme

Il simbolo della battaglia di Di Mambro per l’istituzione del Registro Tumori sarà al fianco delle associazioni che stanno combattendo per tutelare l’ambiente del territorio e la salute dei cittadini. "L'8 dicembre saremo a Ceccano con gli amici di diverse associazioni per la raccolta delle firme per l'istituzione del Registro tumori, inoltre verranno distribuiti dei volantini con il logo #registrotumorisubito. Ci sono degli obbiettivi comuni e dei valori prioritari e condivisi dietro ai quali schierarsi, l’unione fa la forza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento