Cassino, tentato furto in una tabaccheria: scoperti e denunciati (video e foto)

I due malviventi, per poter ingannare passanti e telecamere, hanno utilizzato un ombrello. L'escamotage non è servito ad ingannare la Polizia che gli ha identificati ed incastrati

I ladri in azione

Gli autori del tentato furto in una tabaccheria di via Arigni hanno un nome ed un volto. Incastrati dagli agenti del commissariato di Cassino. Ad entrare in azione con un 'piede di porco' per forzare la saracinesca dell'attività e portare via quanto contenuto sugli scaffali, sono stati due pregiudicati, residenti a Cassino, ed attualmente agli arresti domiciliari per un furto commesso nei giorni scorsi.

Le indagini 

La denuncia è arrivata dopo le indagini a seguito di un tentativo di scasso della porta d’ingresso, con l’uso di un “piede di porco”, durante l’orario di chiusura dell’esercizio commerciale. Era la fine del mese di novembre. Dopo accertamenti tempestivi, anche con la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, gli investigatori del vice questore Alessandro Tocco, dirigente del commissariato di Cassino, sono stati in grado di individuare gli autori. I due dovranno rispondere del reato di 'tentato furto con scasso'. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento