Cassino, rapinano e prendono a bastonate due anziani nella notte

Attimi di paura per una coppia di pensionati residenti in via Vagni. I due ladri sono scappati con un bottino di 500 euro. Indagini in corso da parte dei carabinieri

Un colpo di bastone al ginocchio per farla tacere. Poi hanno immobilizzato il marito e continuato a rovistare nei cassetti. Momenti di puro terrore quelli vissuti la notte scorsa da una coppia di pensionati residenti in via Vagni a Cassino. Svegliati dalla presenza di due ladri che, con volto travisato e italiani, hanno portato via oltre 500 euro in contanti, sono stati immobilizzati con minacce e con un bastone. Poi sono fuggiti. Sul grave episodio stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Cassino. (foto di archivio)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento