Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Cassino

Cassino, registro dei tumori: aderiscono anche i Comuni di Coreno, Piedimonte e San Vittore

La 'battaglia' portata avanti dal consigliere-coraggio Carmine Di Mambro, per l'istituzione dell'importante strumento di prevenzione, non si ferma

Cassino ha fatto da capofila. E' nel corso del consiglio comunale di venerdì 29 settembre, all'unanimità, è stato approvato il punto all'ordine del giorno inerente l'istituzione del Registro dei Tumori. A seguire sono arrivati Coreno Ausonio, San Vittore del Lazio e Piedimonte San Germano. Le amministrazioni comunali del cassinate stanno facendo squadra, a prescinedere dal colore politico, nell'appoggiare la battaglia di Carmine Di Mambro, il consigliere-coraggio di Cassino affetto da un male allo stomaco e che, invece di arrendersi e piangersi addosso, ha deciso di reagire e chiedere aiuto a tutte le Istituzioni affinchè il registro dei tumori venga finalmente attuato in questa provincia.

Troppi malati e scarso il sostegno che viene dato

"Uno strumento di prevenzione indispensabile per capire come e perchè troppe persone, anche in giovanissima età, in questa provincia muoiono di cancro - ha detto Di Mambro -. Troppi i malati e scarso l'aiuto che viene loro dato. Per questo motivo ho presentato un ordine del giorno, sottoscritto e votato all'unanimità dal consiglio comunale di Cassino, che impegna il Sindaco, Carlo Maria D'Alessandro a sollecitare il presidente della giunta regionale, Nicola Zingaretti e il Commissario straordinario della Asl di Frosinone l'effettiva istituzione del registro dei tumori. Se siamo compatti ed uniti contro il male del secolo forse potremmo iniziare a piangere meno per la perdita di familiari, amici e conoscenti".

La lettera di Mario Costanzo a Zingaretti

Anche il presidente dell'associazione 'Franco Costanzo', l'avvocato Mario Costanzo che da anni si sta battendo per l'istituzione del registro dopo aver raccolto migliaia di firme, ha deciso di mettere a appoggiare Carmine Di Mambro. Per questo motivo nei giorni scorsi l'avvocato Costanzo ha preso carta e penna ed inviato una lettera la governatore del Lazio, Nicola Zingaretti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, registro dei tumori: aderiscono anche i Comuni di Coreno, Piedimonte e San Vittore

FrosinoneToday è in caricamento