Cassino, ubriaco alla guida si rifiuta di fare l'alcoltest, ritiro della patente per un 32enne

Foglio di via per 3 anni da Piedimonte San Germano per due 20enni "sorvegliati speciali" che si aggiravano in una zona abitualmente frequentata da consumatori di droga

Ritiro della patente per un 32enne di Cassino che è stato sorpreso alla guida della sua utilitaria ubriaco. Il ragazzo (già censito per i reati di truffa, resistenza a P.U., minacce e lesioni) è stato bloccato nel centro della città Martire dai militari del NORM - Sezione Radiomobile di Cassino dopo che in un primo momento non si era arrestato all'alt intimatogli dagli operanti. Non solo, il giovane una volta fermato si è rifiutato di sottoporsi all'alcoltest. È stato quindi deferito in stato di libertà alla locale autorità giudiziaria poiché responsabile di “rifiuto di accertamento dello stato di ebbrezza”. Oltre al ritiro della patente, il 32enne è stato contravvenzionato ai sensi dell’art. 192, commi 1 e 6 del C.D.S., per “inottemperanza all’alt di agenti” e l’autovettura affidata ad altra persona munita di patente di guida in corso di validità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foglio di via per 2 sorvegliati speciali

A Piedimonte San Germano i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno intercettato e controllato rispettivamente un 24enne (sorvegliato speciale, censito per lesioni, rissa e rapina) ed un 20enne (sorvegliato speciale, censito per rissa, lesioni e minacce), entrambi della zona, i quali si aggiravano con fare sospetto e senza giustificato motivo nella zona popolare del citato centro, abitualmente frequentata da consumatori di sostanze stupefacenti. Ricorrendone i presupposti di legge, i due sono stati proposti alla Questura di Frosinone per l’irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno per anni tre dal comune di Piedimonte San Germano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento