Lunedì, 15 Luglio 2024
Il fatto / Cassino

Smaltimento illecito di rifiuti, sequestrata a Cassino parte dell'isola ecologica comunale

I carabinieri forestali hanno dato esecuzione a un provvedimento emesso dalla Procura: due persone denunciate

Avrebbero smaltito illecitamente rifiuti pericolosi in un’area non idonea e per questo motivo due dirigenti della società, che si occupa della raccolta in città, sono stati denunciati per smaltimento illecito di rifiuti pericolosi.

La procura di Cassino, nella persona del magistrato Eugenio Rubolino ha disposto il sequestro di una parte dell’area situata in via Ponte a Cavallo, alla periferia di Cassino (Frosinone). A eseguire il provvedimento sono stati i carabinieri forestali del Nipaaf di Frosinone che da qualche giorno sono impegnati in un servizio di prevenzione e controllo nel Cassinate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smaltimento illecito di rifiuti, sequestrata a Cassino parte dell'isola ecologica comunale
FrosinoneToday è in caricamento