menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, il saluto struggente dei ragazzi di piazza Labriola a Simone Somma

La morte del ventenne ha profondamente scosso l'intera città dov'era molto conosciuto ed amato

Uno striscione affisso in piazza Labriola a Cassino (Frosinone), punto di ritrovo ogni sera di centinaia di giovani, con sopra le parole struggenti e significative di un testo di Coez, un rapper-cantautore. "Sai le canzoni non vanno mai via, questa è la tua, sarà sempre qua! ciao Somma". Questo il ricordo struggente che questa mattina è stato notato dai passanti. I ragazzi della piazza hanno voluto rendere omaggio a Simone Somma, morto improvvisamente nel fiore degli anni. 

La tragedia

Il ventitrenne domenica pomeriggio è stato trovato privo di vita dalla madre che ha immediatamente allertato i soccorsi ma inutilmente. Sulla vicenda stanno facendo chiarezza gli investigatori del commissariato di Cassino. Non è da escludere che il magistrato possa disporre l'autopsia che dovrebbe avvenire nelle prossime ore. Il ragazzo, figlio di Pasquale Somma, stimato dipendente dell'abbazia di Montecassino e della signora Jacqueline, lavorava presso un'impresa edile e viveva da solo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento