Cassino, controlli a tappeto nelle zone dello spaccio. Arrestato un pregiudicato, trovato con una pistola                                      

Setacciate anche le città di Frosinone, Fiuggi e Sora. Espulso un extracomunitario dal Capoluogo

Le zone dello spaccio di alcuni principali comuni dal nord al sud della Provincia di Frosinone sono state attenzionate dagli uomini della Questura di Roma. Nella giornata di ieri, nell’ambito della capillare e costante azione preventiva finalizzata a scoraggiare la commissione di reati in genere, si sono svolti i servizi di controllo straordinario del territorio che hanno visto impegnati gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, della Squadra Mobile, della Digos, dell’Ufficio Immigrazione, del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, il personale dei Commissariati di Fiuggi, Sora e Cassino, oltre a quattro equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, tre unità cinofile provenienti da Nettuno, militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

L’attenzione è stata rivolta verso quei luoghi dove negli ultimi tempi si sono registrati fenomeni delittuosi legati ai reati contro il patrimonio ed allo spaccio di stupefacenti e sono state controllate 140 persone, 50 veicoli, ed un esercizio pubblico.

Sotto controllo le zone dello spaccio a Cassino

In particolare, il personale del Commissariato di Cassino, che ha effettuato controlli nei quartieri di San Bartolomeo, Caira e Sant’Angelo in Theodice e nelle zone cittadine dove è stata segnalata la presenza di persone dedite allo spaccio di stupefacenti, ha rintracciato e tratto in arresto un soggetto pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, risultato destinatario di un mandato di cattura. A seguito della perquisizione effettuata presso l’abitazione dello stesso, veniva anche denunciato in stato di libertà, per omessa custodia delle armi, poiché non era in grado di dare contezza di una pistola dallo stesso detenuta.

Un’espulsione a Frosinone

A Frosinone invece veniva emesso un provvedimento di espulsione con ordine di abbandonare il territorio nazionale nei confronti di un cittadino del Gambia e venivano adottate due misure di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio nei confronti di due soggetti ritenuti socialmente pericolosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento