Cassino, spogliarello vicino alla stazione ferroviaria, denunciata

È stata bloccata dai carabinieri mentre stava mostrando le parti intime ai tanti passanti tra cui bambini

La stazione di Cassino

Ha iniziato a spogliarsi nei pressi della stazione ferroviaria di Cassino mostrando le parti intime ai numerosi passanti, tra cui diversi bambini. A bloccare la donna, residente del casertano, già censita per reati analoghi e contro la persona e il patrimonio e allontanamento da varie città con F.V.O. sono stati i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia. La 40enne è stata poi denunciata per “atti osceni in luogo pubblico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento