rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Cassino

Cassino, rubano al supermercato ma vengono scoperte: picchiano la direttrice e fuggono

Due donne di etnia rom sono state bloccate nei pressi di via Pascoli dalle pattuglie dei Carabinieri. Ferita la dipendente che ha ricevuto in pugno sul viso

Sono state sorprese a rubare merce costosa nel reparto casalinghi e detersivi del supermercato Decò di via Pascoli a Cassino. Alla vista della direttrice che ha tentato di bloccarle hanno guadagno l'uscita ma non prima di aver sferrato un pugno in faccia alla poveretta. La fuga di due rom è durata pochissimo. A bloccarle poco lontano sono stati i carabinieri della stazione e del Norm della Compagnia di Cassino. Il fatto si è verificato poco dopo le 17 di oggi. Le due rom sono ora in stato di fermo presso la caserma con l'accusa di rapina impropria mentre la direttrice aggredita, comprensibilmente sotto choc, ha dovuto ricorrere alle cure dei medici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, rubano al supermercato ma vengono scoperte: picchiano la direttrice e fuggono

FrosinoneToday è in caricamento