Cassino, tenta due rapine in venti minuti ma viene arrestato dei carabinieri

D.M. un quarantaseienne residente in città e noto alle forze dell'ordine è entrato in azione prima in un Compro Oro di via Arigni. E' stato messo in fuga dal titolare quindi ha provato il colpo in via De Nicola dov'è stato bloccato.

E' stato arrestato per tentata rapina il 46enne di Cassino che nel pomeriggio ha cercato di derubare i titolari di due Compro Oro in città. D.M. è stato bloccato dai carabinieri della Compagnia di Cassino dopo che aveva tentato di rapinare la gioielleria di via Arigni. Qui è stato messo in fuga dal titolare che non ha aperto la porta. Per questo il rapinatore solitario, con precedenti specifici, ha provato a mettere a segno il colpo nel Compro Oro di via Enrico De Nicola. Qui ha trovato una pattuglia dei carabinieri che lo ha bloccato e fermato su disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento