Cassinate, nonna Teresa muore a distanza di poche ore dall'adorato nipote

Doppia tragedia in casa Diodati nella frazione di Sant'Angelo a Cassino. Dopo l'improvviso decesso del quarantenne Pasquale, a spirare anche l'anziana che viveva in casa con la figlia, il genero e il giovane

Un dolore senza fine provocato oltre che dalla morte del figlio di appena quaranta anni anche dal decesso della madre, e quindi nonna del giovane, deceduta qualche ora dopo. Doppia tragedia nell'abitazione di via Antridonati a Sant'Angelo in Theodice, frazione di Cassino, dove sono morti nel giro di poche ore nipote e nonna. Teresa Fionda, pensionata di ottantasette anni, viveva con la figlia, il genero ed il nipote Pasquale che, la scorsa notte a soli quaranta anni, è stato stroncato da un infarto. E' morto sul divano di casa. Una disgrazia che ha sconvolto la piccola comunità santangelese e l'intero cassinate dove Pasquale, dipendente del Consorzio di Bonifica 'Valle del Liri' era molto conosciuto. I funerali di nonna e nipote saranno celebrati domani, 24 febbraio, alle 15 nella piccola chiesa della Madonna della Valle nella contrada del Selvone, poco lontano da dove vivevano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento