Cassino, acquista un tagliasiepi su internet ma l'attrezzo non gli viene consegnato

L'uomo aveva effettuato il pagamento su una carta di credito ricaricabile di una 44enne campana rintracciata grazie al lavoro degli inquirenti del Commissariato della Città martire

Acquista un tagliasiepi on line ma non l'attrezzo non gli viene mai consegnato. Protagonista della vicenda un cassinate che, interessato all'annuncio "Tagliasiepi vendesi", ha seguito le indicazioni del venditore dell’e-commerce, effettuando il pagamento di 150 euro su una carta di credito ricaricabile. Trascorso il necessario tempo tecnico per la consegna della merce acquistata, l’acquirente ha iniziato a sospettare di essere vittima di una truffa e si è rivolto al Commissariato di Cassino. Grazie alle tempestive e serrate indagini degli inquirenti è stata identificata e denunciata la truffatrice, una 44enne residente in Campania.

Ecco gli accorgimenti della Polizia di Stato per gli acquisti on line

La Polizia di Stato invita pertanto a non effettuate pagamenti su carte ricaricabili o con servizi di trasferimento di denaro. In caso di acquisti  online, è consigliabile utilizzare le app ufficiali dei relativi negozi per completare l’acquisto. Questo semplice accorgimento permette di evitare i rischi di “passare” o “essere indirizzati” su siti truffaldini o siti clone che potrebbero catturare i dati finanziari e personali inseriti per completare l’acquisto (phishing). Inoltre, è importante scegliere sempre una spedizione tracciabile ed assicurata, oltre che controllare i dettagli della transazione e le modalità di consegna. Il costo potrebbe essere di poco superiore, ma permette di sapere in modo certo e tempestivo dove si trova l’oggetto acquistato fino alla sua consegna. Da evitare l’acquisto d’impulso legato a offerte speciali, tipica proposta commerciale di molti attori dell’e-commerce che offrono, ad esempio, prodotti in stock limitati o con prezzi scontati per un tempo definito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento