rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Cassino

'Welcome to Italy', ll pm avanza richieste di condanna per 73 anni

Il pm ha chiesto l'assoluzione per Daniele Scittarelli mentre per il padre Bruno chiesti 5 anni; 7 anni e 2 mesi per Katia Risi; 4 anni e 10 mesi per Francesco Mosillo e Lucio Secondino; 3 anni e 4 mesi per il fratello Dino; 6 anni per Paolo Aristipini

Il processo ‘Welcome to Italy’ che si sta celebrando presso il tribunale di Cassino è oramai alle battute finali e questa mattina il pubblico ministero titolare delle indagini, il dottore Alfredo Mattei ha tenuto la sua requisitoria ricostruendo l’intera fase investigativa e formulando le richieste di condanna a carico degli imputati.

Molti dei reati sono caduti in prescrizione ma il dottor Mattei e comunque chiesto l’assoluzione con formula piena per Daniele Scittarelli, difeso dall'avvocato Sandro Salera, Daniele Quadrini, difeso dall'avvocato Coriolano Cuozzo e Lucia Risi, mentre ha avanzato richiesta di condanna per Katia Risi, 7 anni e due mesi, 6 anni per Paolo Aristipini, 5 anni per Bruno Scittarelli, 4 anni e 10 mesi per Lucio Secondino e Francesco Mosillo, 3 anni e 4 mesi per Dino Secondino, 2 anni per Michele De Rosa, mentre 2 anni e 2 mesi sono stati chiesti per Luca Imondi; ancora 5 anni e 3 mesi per Michele Morante mentre sei anni sono stati chiesti per Massimiliano Morante.

Alessandro Peroncini rischia fino a quattro anni di reclusione mentre per l’ex sindaco di San Giorgio a Liri, Modesto Della Rosa è stata avanzata una richiesta di condanna 3 anni e 4 mesi di reclusione; 4 anni e 4 mesi di reclusione sono stati chiesti per Giuseppe De Pilla mentre un 1 e 6 mesi di reclusione è stato chiesto per Simone Di Nallo; 6 anni anche a Salvatore Maddonni mentre per Giuseppe D’Errico è stata avanzata richiesta di 2 anni di reclusione. La parola passa ora al collegio che dovrà decidere se accogliere o meno le richieste del pm.

Il collegio difensivo degli imputati è composto dagli avvocati difensivo è composto dagli avvocati Salera, Marandola, Cuozzo, Fasili, Corsetti, Di Mascio, Sgambato, Pollino, Buzzacconi, Di Sotto, Messore, D’Orio, Abbatecola, Spallino e Giannichedda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Welcome to Italy', ll pm avanza richieste di condanna per 73 anni

FrosinoneToday è in caricamento