Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Castelli, in 2000 per l'incontro dei testimoni di Geova

Può la fede essere d’aiuto pratico nell’affrontare i problemi di tutti i giorni, o è solo qualcosa che dà sostegno a livello psicologico? Sull’argomento si sono dati appuntamento, sabato 5 novembre alla Sala delle Assemblee di Roma in Piazzale...

Può la fede essere d'aiuto pratico nell'affrontare i problemi di tutti i giorni, o è solo qualcosa che dà sostegno a livello psicologico? Sull'argomento si sono dati appuntamento, sabato 5 novembre alla Sala delle Assemblee di Roma in Piazzale Hegel 70, circa 2000 delegati, dei Castelli Romani, Ciampino e zona Prenestina, per ascoltare la risposta al convegno "Rafforziamo la nostra fede in Geova".

Il tema della giornata è ripreso dalla lettera dell'apostolo Paolo agli Ebrei capitolo 11 verso 6. Il programma inizierà alle 9:30 e attraverso discorsi, dimostrazioni e interviste, aiuterà i presenti a riflettere su come sviluppare maggiormente la fede in Dio. Farà anche vedere come raccogliere nella propria vita dei buoni frutti tramite una fede autentica basata sulla Parola di Dio.

Il punto culminante della giornata sarà il battesimo dei nuovi testimoni per immersione completa, nella piscina interna alla struttura e avverrà dopo il discorso delle 11:30 che illustrerà l'importanza di dedicarsi al nostro Creatore.

Nel pomeriggio, un simposio darà risalto alla promessa di Dio contenuta nella Bibbia, di eliminare il male per sempre dalla terra e di provvedere alle nostre necessità. Il programma terminerà alle 16:15, l'ingresso è libero e tutti gli interessati sono benvenuti.

  • Nel Lazio sono 300 le congregazioni dei testimoni di Geova. Nella Sala delle Assemblee di Roma, di piazzale Hegel 70, sono attesi 2000 delegati dai Castelli Romani, Ciampino e Roma Prenestina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelli, in 2000 per l'incontro dei testimoni di Geova

FrosinoneToday è in caricamento