Castro dei Volsci, aggrediscono calciatore della prima categoria - due denunciati

Il malcapitato è stato aggredito da due tifosi a causa della sua prestazione sul campo

Entrano negli spogliatoi e colpiscono con un pugno un calciatore della squadra di Castro Dei Volsci perché, a loro dire, aveva giocato male penalizzando così la loro squadra del cuore. A seguito di questi comportamenti poco ortodossi, sono stati denunciati per lesioni due ceccanesi di 29 e 25 anni. L'increscioso episodio si è verificato nella gara di prima categoria nella quale si disputava la partita Castro Dei Volsci - Ceccano. Il calciatore, che è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale  di Frosinone, è stato prontamente sottoposto alle cure del caso. I medici del nosocomio frusinate gli hanno riscontrato un trauma contusivo facciale e una contusione alla spalla sinistra. L'atleta è stato dimesso con otto giorni di prognosi. Dopo essere stati denunciati per lesioni, i due sono stati anche proposti per l'applicazione del Daspo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento