Castrocielo, camionista rapinato a colpi di lama. Trovato con tagli all'addome

L'uomo, stando ad una prima ricostruzione da parte della Polizia, sarebbe stato avvicinato da due persone che lo hanno aggredito e derubato

E' stato trovato con una ferita all'addome provocata da alcuni colpi di coltello. Un autotrasportatore, stando ad una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della Polizia Stradale in A1, sarebbe rimasto vittima di una rapina. Gli aggressori lo hanno colpito alla pancia prima di derubarlo del portafogli. Il fatto è avvenuto nell'area di servizio Casilina Est in territorio di Castrocielo, lungo la corsia nord dell'A1. L'uomo è stato soccorso dal personale dell'Ares 118 e trasportato al 'Santa Scolastica'. E' sotto choc ma non correrebbe pericolo di vita. Dei rapinatori al momento nessuna traccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

seguono aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento