Castrocielo, a spasso con l’amica e con un coltello di 20 cm in auto

Cosi è stato sorpreso dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo un 41enne di Pofi ad un posto di blocco su via Casilina

A spasso con l’amica con un coltello lungo oltre 20 centimetri in macchina. Cosi è stato sorpreso dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo un 41enne di Pofi ad un posto di blocco su via Casilina. L’uomo, come detto era in compagnia di una 38enne residente a Pofi con dei precedenti per porto illegale di armi.

La perquisizione dell’auto

A seguito della perquisizione personale e veicolare i carabinieri hanno rinvenuto nella disponibilità dell’uomo un coltello a serramanico di genere proibito, della lunghezza totale di oltre 20 cm, di cui cm 10 di lama affilata (foto in alto) che contestualmente è stato sottoposto a sequestro.

L’emissione del foglio di via

Al termine delle formalità di rito, ricorrendone i presupposti, agli stessi veniva notificato l’avvio del procedimento amministrativo finalizzato all’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Castrocielo, nel sud della provincia di Frosinone, per anni tre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento