Castrocielo, la città si ferma per l’ultimo saluto a Davide Marinelli

Tantissima gente in chiesa ed in piazza nel giorno del funerale del giovane motociclista morto dopo un incidente sulla strada per Forca d’Acero 

 “È un momento difficile per tutti. Non è giusto ma purtroppo è così. Oggi la parola di Dio è rivolta a noi, ai genitori di Davide, alla sorella, ai nonni: bisogna chiedere al Signore la forza per superare questo dolore. Dentro di noi c'è tanto dolore ma la nostra fede deve essere forte, Davide vive ancora in Dio". Queste le  parole del parroco di Castrocielo don Natalino Manna durante l'omelia nel giorno del funerale del giovane Davide Marinelli, morto qualche giorno fa in un letto di ospedale dopo essere stato in coma per molto tempo dopo l’incidente in moto sulla strada di Forca d’Acero. 

In cielo volano i palloncini 

La piccola cittadina si è fermata e gran parte dei cittadini hanno voluto dare l’ultimo saluto al giovane che lavorava presso le ferrovie dello Stato e si sono stretti intorno alla bara bianca accolta in piazza dal volo di alcuni palloncini bianchi e rossi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ricordo del sindaco Materiale

“Si respira ovunque quest'aria di tristezza – spiega il sindaco Filippo Materiale -  di disorientamento. Sia di consolazione alla famiglia la grande partecipazione e il fatto che Davide, in questi pochi anni di vita, si è fatto amare e apprezzare per il suo valore, il rispetto, la serietà e l'educazione frutto dell'educazione della sua famiglia. Siate fieri e orgogliosi di Davide, e abbiate la forza di andare sbandati nel ricordo di Davide". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento