Castrocielo, incidente in A1, coinvolto mezzo Esercito, un morto e tre feriti

Il furgone, che trasportava quattro militari, si è schiantato contro il new jersey. La vittima è il 35enne Domenico Tempesta di Bari

Il Caporal maggiore scelto Domenico Tempesta è morto e tre sono i feriti gravi. Drammatico l'incidente che si è verificato poco dopo le sette di questa mattina lungo la corsia sud dell'A1 nei pressi dell'area di servizio Casilina Sud a Castrocielo.

Muore sul colpo

Un furgone di componenti dell'Esercito Italiano, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo e si è andato a schiantare contro un new jersey. Violento l'impatto che ha provocato la morte del 35enne di  Bari. Tutti gli altri commilitoni sono rimasti feriti. Uno è stato trasferito in elicottero a Latina mentre gli altri due al pronto soccorso del 'Santa Scolastica' di Cassino.

Sul posto oltre che i Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino che hanno estratto feriti e la vittima dalle lamiere, anche gli agenti della sottosezione A1 di Cassino della Polizia Stradale che ora dovranno capire come possa essere accaduto in simile incidente. Il magistrato di turno presso la Procura di Cassino ha disposto il sequestro del mezzo e della salma del militare che è stata trasferita presso l'obitore del 'Santa Scolastica'. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Coronavirus a Colleferro, una giornata di allarmismi ingiustificati. Ecco cosa è successo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento