Castrocielo, presi con 30 borse di marchi di lusso in auto

Due campani sono stati denunciati dai carabinieri. Per giustificarsi hanno detto di averle acquistate sui social network

Presi con oltre 30 borse di prestigiosi marchi di lusso (Trussardi, Fendi, The Bridge ed altre) nascoste nel cofano della loro piccola auto, due uomini di origine campana non ha trovato altra scusa che dire ai carabinieri di averle comprate su facebook.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati fermati ad un posto di blocco dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo all’uscita del casello autostradale dell’A1 a Castrocielo. I due ovviamente sono stati denunciati e gli è stato applicato il foglio di via con il divieto di ritorno nel comune ciociaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • La Dea bendata bacia di nuovo la Ciociaria. Vinti 200 mila euro con un gratta e vinci

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento