Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Ceccano

Camini a fuoco nella notte di San Silvestro. Tanta paura in due abitazioni ciociare

Grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco si è evitato il peggio in un appartamento a Ceccano ed una villetta ad Amaseno

Vigili del fuoco in azione nella notte di San Silvestro in due abitazioni a Ceccano e ad Amaseno. I pompieri sono intervenuti prima in un appartamento in via San Francesco nella città fabraterna dove, a causa di un camino difettoso  si è sviluppato un principio di incendio.

Le fiamme spente in poco tempo

Grazie al tempestivo intervento dei "baschi rossi" le fiamme sono state domate nel giro di pochissimo tempo limitando al massimo i danni causati dal rogo. Fortunatamente nessuno dei componenti della famiglia che in quel momento stava festeggiando il primo dell'anno è rimasto ferito. 

Un brindisi "infuocato"

Analoga situazione in via Longana ad Amaseno dove i vigili del fuoco sono stati chiamati quando già la cittadinanza aveva brindato al nuovo anno. Sembra che anche in questo caso a scatenare l'incendio sia stato il malfunzionamento del camino.  A tal proposito i pompieri raccomandano coloro che fanno uso di questo tipo di riscaldamento di monitare sempre il fuoco evitando eccessivi carichi di legna che potrebbero far propagare le fiamme anche  fuori dal camino. Così come da evitare  di gettare nel fuoco copiose quantià di carta.

Il ricordo delle recente tragedia

La tragedia che si è consumata il 25 dicembre scorso in un appartamento in via Madonna delle Grazie a Boville Ernica insegna. Una donna di 76 anni è infatti deceduta a causa delle esalazioni del monossido di carbonio e delle ustioni riportate  a seguito dell'incendio nella sua casa che era partito proprio dal camino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camini a fuoco nella notte di San Silvestro. Tanta paura in due abitazioni ciociare

FrosinoneToday è in caricamento