menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ceccano, tanta commozione e lacrime per l’ultimo saluto a Daniele

A distanza di poche ore dal funerale della giovane Marika la chiesa di Santa Maria a Fiume si è riempita di nuovo di ragazzi

Quella vissuta oggi è sicuramente la giornata più triste per la cittadina di Ceccano, in provincia di Frosinone, negli ultimi decenni. A poche ore di distanza l’uno dall’altro si sono svolti nella chiesa di Santa Maria a Fiume i funerali di due giovani scomparsi nei giorni scorsi. Questa mattina quello della sfortunata 25 enne Marika Donnarumma e poco fa quello di Daniele Mingarelli morto in una clinica qualche giorno fa dopo una lenta riabilitazione iniziata con un incidente in moto.

La notizia della morte del giovane fa il giro della città

Anche in questa occasione una folla commossa ha accolto la salma del 35enne. Di fronte uno striscione con la sua faccia sorridente, mentre sul feretro era posata una maglia del Milan, la sua squadra del cuore. Nella sua omelia il parroco, padre Antonio Mannara, ha detto che "d'ora in poi saremo tutti tuoi gemelli". Oltre al fratello gemello Fabrizio, presente assieme ai genitori e alla moglie e ai due figlioletti dell'indimenticabile Daniele Mingarelli. 

Daniele Mingarelli bara-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento