Ceccano, in una chiesa piena di parenti, amici e colleghi si sono svolti i funerali di Franco Bonan

E’ stato cronista giudiziario e di cronaca per alcune testate locali tra le quali “Il Tempo” dove ha lavorato fin dai primi anni 80

Si sono svolti domenica mattina i funerali del collega e amico Franco Bonan, una vita da cronista presso la redazione provinciale de “Il Tempo”, ma soprattutto attento impiegato dell’ACI di Frosinone. E’ un altro "pezzo di storia" della provincia di Frosinone, che è andato via perché era colui che è stato sempre presente nei fatti di cronaca e sapeva raccontarli con il suo modo di scrivere chiaro davvero a tutti.

Una lunga malattia lo ha stroncato

A stroncarlo è stata una lunga malattia contro la quale ha lottato con tutte le forze. Lo abbiamo incontrato sei mesi fa all’interno di un istituto bancario di Frosinone e ci siamo raccontati qaunto successo negli ultimi anni e come stava cambiando la nostra professione. Franco è stato un giornalista serio e molto attento che ha raccontato con garbo i fatti di cronaca non solo di Ceccano, dove era nato, ma di tutta la nostra provincia ciociara.

Una vita da cronista in tre giornali

Settantadue anni, Franco Bonan, era dipendente dell’Aci in pensione ed ha dedicato la sua vita alla famiglia e alla sua intensa attività di cronista giudiziario e di cronaca per tanti anni sulla pagina provinciale de “Il Tempo” di Roma, poi per “Ciociaria Oggi, infine per “Il Quotidiano” che ha diretto. Ha pubblicato libri e saggi sulla sua città natale Ceccano ed è stato tra i primi protagonisti dell’informazione radiofonica locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perdita di un caro amico

Franco lascia la moglie Elena, preside in pensione e la figlia Manuela, avvocato. A loro vogliamo essere vicini con tutta la nostra redazione, perché anche noi abbiamo perso un caro amico che sicuramente in cielo avrà ritrovato  Pino Alessandro, Gian Luca De Luca e Umberto Celani con i quali avranno pensato di comporre una redazione giornalistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Tragico scontro tra 5 moto: il centauro morto è il ciociaro Gianluigi Giansanti. Feriti gli altri 4

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, reso noto il boom di casi in Ciociaria. D'Amato: 'Assembramenti di genitori all'entrata delle scuole'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento