Cronaca

Ceccano, incidente in via per Frosinone: Caterina Micheli non ce l'ha fatta

Si è spenta nel suo letto d'ospedale la donna investita lo scorso 8 dicembre mentre passeggiava in compagnia di una sua amica

Caterina Micheli, la donna di 60 anni coinvolta nel dicembre scorso in un incidente a Ceccano non ce l'ha fatta. La sessantenne  è deceduta  presso l'ospedale Umberto I di Roma dopo tre mesi di agonia. Quella sera maledetta la donna si trovava in compagnia di Giacinta Cipriani, una sua coetanea. Proprio mentre camminavano sul ciglio  della strada erano state travolte. Ad avere la peggio proprio Caterina che data la gravità delle sue condizioni era stata trasferita in eliambulanza presso il centro attrezzato della Capitale. Giacinta Cipriani, anche lei in codice rosso era stata trasportata dall'ambulanza del 118 presso il nosocomio frusinate. Fortunamente le sue condizioni non erano gravi da pregiudicarle la vita. Non è stato così per Caterina che ieri sera dopo più di novanta giorni è spirata nell'ospedale romano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, incidente in via per Frosinone: Caterina Micheli non ce l'ha fatta

FrosinoneToday è in caricamento