Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ceccano, muore in ospedale Giovanbattista Malizia dopo oltre un mese dal figlio Stefano

L'uomo mentre era in auto con il figlio fu vittima di un tragico incidente sullo stradone Asi ed il giovane morì dopo qualche ora.

Giovanbattista Malizia, il sessantottenne rimasto coinvolto insieme al figlio Stefano nell'incidente avvenuto sulla strada Asi il 15 dicembre scorso, non ce l'ha fatta. Quattro giorni fa le sue condizioni si sono aggravate ed i medici del nosocomio frusinate hanno deciso di trasferirlo presso l'ospedale San Filippo Neri di Roma.

Il decesso in ospedale

Poche ore fa però il suo cuore ha cessato di battere. Le lesioni riportate nel drammatico incidente, dove aveva perso la vita anche il povero Stefano, non gli hanno dato scampo.  Al momento i familiari sono in attesa che la salma venga loro restituita per poter celebrare i funerali. Adesso a distruggersi dal dolore è rimasto soltanto l'altro figlio che non sa darsi pace per la perdita del suo adorato papà.

Il drammatico incidente

Il drammatico incidente era avvenuto sullo Stradone Asi nel dicembre scorso. In macchina si trovavano Stefano ed il genitore. Proprio mentre stavano rientrando a casa forse a causa della pioggia battente, lo scontro con il guard rail. L'Opel Corsa su cui viaggiavano finì in una scarpata. Gli occupanti avevano fatto un volo di ben nove metri. Il primo ad arrivare in ospedale era stato Stefano, 23 anni, di Ceccano. Il ragazzo purtroppo spirò nella notte. A lottare tra la vita e la morte era rimasto il padre. I medici dopo averlo ricoverato in sala rianimazione pensavano di poterlo salvare. Nei giorni scorsi, invece, le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate fino ad arrivare al tragico epilogo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, muore in ospedale Giovanbattista Malizia dopo oltre un mese dal figlio Stefano

FrosinoneToday è in caricamento