Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Ceprano, altro che assistente sociale, è una ladra. Scoperta truffatrice in una casa

La donna proveniente dall’Aquila era riuscita ad entrare in un’abitazione di un 89enne ma è stata messa in fuga dall’arrivo del figlio

Era arrivata dall’Abruzzo e per la precisione dall’Aquila per truffare un anziano di Ceprano ma la sfortuna, per lei, ha voluto che il raggiro venisse scoperto dall’arrivo del figlio dell’uomo. La donna fingendosi un’assistente sociale del comune ha bussato alle porte del 89enne che vive in casa da solo. L’uomo l’ha fatta entrare ed approfittando di una attimo di distrazione aveva preso a frugare nei cassetti.

L’arrivo del figlio

Dopo qualche minuto però dalla porta ha visto entrare il figlio ed allora alla 46enne non è restato altro che darsi precipitosamente alla fuga. L’uomo nel frattempo ha annotato il numero di targa ed ha avvisato i carabinieri che si sono messi subito alla ricerca del mezzo. Poco dopo hanno rintracciato la donna ed hanno scoperto che era già censita per associazione a delinquere e reati contro il patrimonio ed è stata denunciata per tentato furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceprano, altro che assistente sociale, è una ladra. Scoperta truffatrice in una casa

FrosinoneToday è in caricamento