menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
5 grappoli

5 grappoli

Ceprano, i 5 Grappoli 2016 del Lazio

Venerdì 4 Dicembre 2015 presso il Ristorante LA VIGNOLA COUNTRY HOTEL di Ceprano i vini laziali più premiati quest’anno dalla guida BIBENDA e presentati dai loro produttori.

Venerdì 4 Dicembre 2015 presso il Ristorante LA VIGNOLA COUNTRY HOTEL di Ceprano i vini laziali più premiati quest'anno dalla guida BIBENDA e presentati dai loro produttori.

La Fondazione Italiana Sommelier - Delegazione di Frosinone - per celebrare i 5 Grappoli 2016 ottenuti da 19 vini laziali e dai loro produttori ha organizzato due eventi speciali. Dopo il successo della cena-degustazione dello scorso 14 novembre presso il Ristorante LA BADIA di Anagni, venerdì 4 dicembre sarà la volta del Ristorante LA VIGNOLA CONTRY HOTEL di Ceprano. Ospiti della serata tutti i produttori dei vini in degustazione premiati quest'anno da BIBENDA per un interessante confronto con chi, da anni, lavora con passione e tenacia per elevare la qualità dei vini laziali ed il valore del nostro territorio. Inoltre, per l'aperitivo, sarà presentato in anteprima un nuovo vino del nostro territorio prodotto da una delle aziende che ha ricevuto i 5 grappoli ovviamente. In abbinamento ai 10 vini selezionati per la serata verranno servite 5 portate studiate appositamente per esaltarne i pregi, accuratamente preparate dagli chef Luca Federici e Luca Cannizzaro Per l'importanza dell'evento è stato scelto un locale storico della provincia di Frosinone. L'attività della famiglia Federici nasce infatti come bar pasticceria nel 1963 ed iniziano il loro percorso enogastronomico nel 1990 puntando su prodotti strettamente territoriali a KM 0 e menù sempre legati alla stagionalità, con particolare attenzione alla carta dei vini ovviamente. Oltre alla ristorazione, la pasticceria classica mantiene ancora un ruolo importante all'interno dell'attività grazie alla presenza della Signora Regina che ancora oggi, dal lontano 1962, continua costantemente a far rivivere i sapori ed i profumi della tradizione ciociara ormai quasi spariti. A presentare i vini, la serata e ad introdurre tutti i produttori ci sarà ovviamente il Presidente della Fondazione Italiana Sommelier Lazio Sud, Luciano Mallozzi, storico sommelier della Prova del Cuoco.

Menù

- Aperitivo a sorpresa

- Crema di Ceci con Baccalà e Pesto di Pomodori Secchi

In abbinamento: Frascati Superiore Vigneto Filonardi 2014 - VILLA SIMONE e Le Vignole 2013 - COLLE PICCHIONI

- Gnocchi cacio e Pepe al Pistacchio di Bronte con Scaglie di Sfoglia Croccante di Pecorino e Nocciole

In abbinamento: Colle dei Marmi 2013 - LE ROSE e Calanchi di Vaiano 2013 - PAOLO E NOEMIA D'AMICO

- Millefoglie di Patata Rossa con Stracotto di Bufaletta in Salsa di Ginepro

In abbinamento: Chardonnay 2013 - OMINA ROMANA e Cesanese di Affile Capozzano Riserva 2013 - FORMICONI

- Timballo di Coda, Sedano Croccante e Cacao

In abbinamento: Montiano 2013 - FALESCO e Cesanese del Piglio Superiore Romanico 2013 - COLETTI CONTI

- Millefoglie Chantilly con Castagne e Pasticcini di Regina

In abbinamento: Idea 2014 - TRAPPOLINI e Stillato 2013 - PRINCIPE PALLAVICINI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento