Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Cervaro, documenti falsi ad extracomunitari. Arrestato funzionario comunale

L’uomo, oggi 74 enne, dovrà scontare 1 e sei mesi di reclusione per il reato di peculato

Dopo 10 anni di lungaggini processuali è arrivata la condanna dell’ex responsabile dell’ufficio anagrafe di Cervaro, paese nel sud della provincia di Frosinone. F.N., oggi 74 enne, secondo quanto emerso dalle indagini e dalle aule di tribunale, negli anni 2008-2009 in qualità di ufficiale dell’anagrafe comunale rilasciò documenti di identità a favore di extracomunitari che non ne avevano diritto.

L’arresto

Nelle ore scorse i Carabinieri della locale Stazione hanno dato, quindi, esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma ed al termine delle formalità di rito l’uomo è stato associato presso Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Ora dovrà espiare 1 anno e sei mesi di reclusione per il reato di peculato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervaro, documenti falsi ad extracomunitari. Arrestato funzionario comunale

FrosinoneToday è in caricamento