Cervaro, fiamme alte e fumo denso sul monte Trocchio

Vigili del Fuoco, volontari della Protezione Civile e carabinieri al lavoro da ore per bloccare il fronte alimentato dal vento

L'incendio sul monte Trocchio

Alte fiamme alimentate dal vento e fumo denso. Una situazione difficile quella che stanno vivendo nella frazione Santa Lucia a Cervaro dove, da ore, sta bruciando il monte Trocchio. Un promontorio carsico composto soprattutto di conifere che è stato completamente incenerito da un rogo probabilmente appiccato nella tarda mattina di oggi.

Sul posto oltre che i Vigili del Fuoco e squadre di volontari della Protezione Civile anche i carabinieri e tanti residenti che stanno tentando di circoscrivere il fronte delle fiamme. La densa coltre di fumo sta creando disagi anche nel centro abitato di Cassino e nei paesi limitrofi a quello di Cervaro.

Erano anni che il monte Trocchio non veniva preso di mira in questo modo dai piromani. Meta di passeggiate e degli amanti del trekking ospita nella parte più alta i resti di un antico castello. L'incendio di oggi ha nuovamente cancellato ogni percorso a piedi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento