Cronaca Cervaro

Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente

La tragedia si è verificata poco dopo l'una della scorsa notte a Rocca d'Evandro. Sconcerto e dolore in località Gargano dove il giovane è titolare di un'officina meccanica

Ha perso il controllo della moto e dopo essere finiti contro un'auto in sosta si è schiantato a terra. E' praticamente morto sul colpo Daniele Valente, trentunenne di Cervaro, residente in località Gargano.

I fatti

Il ragazzo, titolare di un'autofficina lungo via Casilina, stava percorrendo via Campo dei Fiori nel comune di Rocca d'Evandro quando ha perso il controllo della sua due ruote. In pochi istanti il dramma si è consumato. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del personale Ares 118 arrivato da Cassino. Sulla vicenda stanno ora indagando i carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca. La salma dello sfortunato centauro è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria presso l'obitorio del 'Santa Scolastica'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente

FrosinoneToday è in caricamento