menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insulta e scaraventa a terra la compagna mentre fa ginnastica, arrestato cittadino romeno

Non era la prima volta che la donna subiva maltrattamenti fisici e verbali dal compagno di 47 anni domiciliato a Cervaro

Nella corsa notte in Cervaro, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di “maltrattamenti in famiglia” un 47enne, cittadino romeno, domiciliato in quel centro, sorpreso per l’ennesima volta a maltrattare la sua convivente, sia verbalmente con epiteti offensivi che fisicamente, scaraventandola a terra mentre stava facendo attività sportiva. Vista la reiterata condotta dello stesso, il quale già nei giorni scorsi si era reso responsabile di analoghe aggressioni, è stato tratto in arresto e su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, tradotto in regime di arresti domiciliari presso l’abitazione di un suo conoscente, in attesa del giudizio per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento