rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Cesano, arrestato uomo che ferisce gravemente la compagna con un cacciavite

La scorsa sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato un cittadino romeno di 58 anni, operaio, per lesioni personali aggravate, ai danni della convivente.

La scorsa sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato un cittadino romeno di 58 anni, operaio, per lesioni personali aggravate, ai danni della convivente.

A seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento 112, i militari sono intervenuti in via della stazione di Cesano dove hanno arrestato lo straniero che aveva poco prima aggredito e colpito ripetutamente la compagna, di 38 anni, con un cacciavite, al culmine dell'ennesimo litigio, per futili motivi.

Entrati nell'appartamento, i Carabinieri hanno trovato la donna riversa a terra in un lago di sangue. L'uomo invece stringeva ancora tra le mani il cacciavite.

Soccorsa immediatamente da un'ambulanza, la donna è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Andrea dove è stata ricoverata.

Il compagno è stato condotto in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Il cacciavite, sporco di sangue è stato sequestrato.

Roma, arrestato straniero per aver pesantemente molestato una passeggera che viaggiava su un bus. Militari minacciati con una lametta da barba.

I Carabinieri della Stazione Roma Trastevere hanno arrestato un cittadino pakistano di 38 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con numerosi precedenti, con l'accusa di violenza sessuale, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

L'uomo, nella tarda serata di ieri, stava viaggiando a bordo dell'autobus di linea "H" quando si è avvicinato a una passeggera iniziando a molestarla pesantemente.

Una pattuglia di Carabinieri in servizio "antiborseggio" è intervenuta per bloccarlo e il 38enne, per tutta risposta, ha estratto dalla tasca una lametta da barba con la quale li ha minacciati nel tentativo di scampare l'arresto.

I Carabinieri sono riusciti a disarmarlo, nonostante un tentativo di aggressione nei loro confronti, e ad ammanettarlo.

L'esagitato cittadino pakistano è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesano, arrestato uomo che ferisce gravemente la compagna con un cacciavite

FrosinoneToday è in caricamento