rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Il dramma / Sant'Apollinare

Giovane finisce con l'auto in un canale: un'agonia lunga sette giorni

Doriana Scittarelli, di soli 29 anni e residente a Sant'Apollinare, è rimasta vittima di un drammatico incidente stradale che si è verificato in provincia di Mantova dove lavorava

Da sette giorni lotta per la vita che è appesa ad un filo. Doriana Scittarelli, chimica di Sant'Apollinare (Frosinone) è rimasta vittima di un gravissimo incidente in provincia di Mantova dove la scorsa settimana, la bella e brava scienziata con la sua Fiat Panda era finita all'interno di un canale per l'irrigazione dei campi lungo la Provinciale 1 in territorio di Rodigo.

A dare l'allarme alcuni automobilisti in transito che hanno provato a prestarle soccorso, ma per poterla estrarre, è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. A provocare lo stato di coma della giovane - stimata da tutti nella Valle dei Santi dove torna spesso e dove risiedono i familliari e tutti gli amici che l'adorano- è stato il lungo tempo trascorso con la testa sott'acqua. 

Il personale della Croce Verde dopo otto minuti di rianimazione con il defibrillatore era riuscito a rianimarla ma la ventinovenne, in coma, non ha mai ripreso conoscenza e questa mattina la notizia dell'aggravarsi delle sue condizioni e del suo essere in fin di vita. La notizia ha lasciato annichilita l'intera comunità di Sant'Apollinare che si è unita in preghiera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane finisce con l'auto in un canale: un'agonia lunga sette giorni

FrosinoneToday è in caricamento