rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca Anagni

Anagni, reparto di radiologia chiuso per mancanza di personale, monta la polemica

Brutta sorpresa per gli utenti del presidio ospedaliero nel nord della Ciociaria. Il sindaco Natalia ha chiesto spiegazioni alla Asl

Brutta sorpresa per gli utenti del presidio sanitario di Anagni che nelle ore scorse si sono trovati con il reparto di radiologia chiuso senza nessun preavviso. I cittadini si sono rivolti al sindaco Natalia per chiedere spiegazioni sull’accaduto. Il primo cittadino ha contattato i vertici della Asl ciociara che hanno spiegato che il reparto è rimasto chiuso per mancanza di personale.

Una spiegazione che ha lasciato l’amaro in bocca agli utenti che si sono sfogati, come spesso accade, sui social tra i commenti al post di Natalia che spiegava quanto accaduto.

La nota del sindaco sui social

“Dopo essere stati informati da tanti cittadini della chiusura del reparto di Radiologia dell’Ospedale di Anagni, insieme al Consigliere Comunale subdelegato alla Sanità Antonio Necci, abbiamo richiesto delucidazioni al Direttore Generale della ASL di Frosinone Angelo Aliquò.

Il Dott. Aliquò ci ha informato che non esistono atti della ASL che hanno autorizzato la chiusura del reparto di Radiologia ad Anagni, ringraziandoci per la segnalazione ed impegnandosi non solo a riaprire immediatamente il reparto ma anche a potenziare e migliorare il servizio di Radiologia della struttura di Via Onorato Capo. La chiusura del reparto è stata dovuta alla mancanza di personale e non ad una iniziativa della ASL”.

Resta l’amarezza per quanto accaduto e soprattutto nel fatto che nel 2022 possano accadere ancora disservizi del genere senza che l’utenza venga avvisata per tempo tramite qualche tipo di comunicazione?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, reparto di radiologia chiuso per mancanza di personale, monta la polemica

FrosinoneToday è in caricamento