Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Colleferro, 18 comuni in campo contro la chiusura del commissariato di Polizia

Il sindaco Mario Cacciotti ha indetto una riunione tra i Sindaci del territorio per affrontare la questione della prevista chiusura del Commissariato di Colleferro. L’incontro si terrà lunedì prossimo, alle ore 17, presso la sede comunale,

Il sindaco Mario Cacciotti ha indetto una riunione tra i Sindaci del territorio per affrontare la questione della prevista chiusura del Commissariato di Colleferro. L'incontro si terrà lunedì prossimo, alle ore 17, presso la sede comunale, per concordare linee di azione comuni volte a contrastare il provvedimento. "Non è accettabile - dice il sindaco Cacciotti - pensare di fare a meno di una struttura così importante per tutto il territorio. Si tratta della sicurezza di migliaia di cittadini ed il Commissariato, insieme alle altre forze dell'ordine presenti, è un presidio irrinunciabile per tutti noi. Perciò ci opporremo con ogni mezzo a questa decisione che ci appare incongrua e irrazionale. Se occorre risparmiare si faccia su altro. Si tagli su spese improduttive, non certo sulla sicurezza dei cittadini! A breve auspico di incontrarmi col Ministro Alfano per poter affrontare la questione e per portargli le istanze di tutti i cittadini del territorio". Alla riunione di lunedì prossimo sono stati infatti invitati tutti i Sindaci dei Comuni interessati, che ricadono nella giurisdizione del distaccamento di Colleferro, ovvero: Affile, Agosta, Arcinazzo Romano, Artena, Bellegra, Carpineto Romano, Cave, Gavignano, Gorga, Jenne, Labico, Montelanico, Rocca Santo Stefano, Roiate, Segni, Vallepietra, Valmontone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, 18 comuni in campo contro la chiusura del commissariato di Polizia

FrosinoneToday è in caricamento