rotate-mobile
Cronaca

Colleferro, mezza città "all'asciutto". Il caldo non aiuta: cittadini e commercianti infuriati

Ancora problemi con la fornitura di acqua a Colleferro. Nel tardo pomeriggio di sabato è stato riscontrato un nuovo guasto alla rete idrica lasciando mezza città senza acqua e senza alcun preavviso.

Ancora problemi con la fornitura di acqua a Colleferro. Nel tardo pomeriggio di sabato è stato riscontrato un nuovo guasto alla rete idrica lasciando mezza città senza acqua e senza alcun preavviso.

A far muovere a vuoto le maniglie dei rubinetti è stata l'Enel che ha tolto l'energia a cingue pozzi dell' acquedotto comunale della città.

A segnalare per primo i disservizi dell'azienda è stato il Sindaco Pierluigi Sanna sul suo profilo facebook: "L'Enel ha tolto energia a 5 pozzi dell'acquedotto comunale non sappiamo per quale problema tecnico. Acea e la Polizia Locale stanno tentando di fare il possibile per far ripartire il flusso idrico con gruppi elettrogeni".

I disagi sono iniziati nel tardo pomeriggio di sabato, dopo che molte case sono rimaste senza acqua creando gravi problemi a intere famiglie e commercia ti che hanno fatto letteralmente impazzire i social network, in cerca di spiegazioni.

Bisogna assolutamente cambiare gestore.... - scrive un cittadino- Questa società pensa soltanto a fare cassa... Ho letto, non ho verificato, che ci siamo aumenti sostanziosi sulle tariffe".

Per fortuna il tutto si é risolto in maniera positiva: il Sindaco Sanna alle ore 21 comunica il ripristino di corrente e il riavvio dei pozzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, mezza città "all'asciutto". Il caldo non aiuta: cittadini e commercianti infuriati

FrosinoneToday è in caricamento