Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Colonnello in ferie, non per i malviventi: Cagnazzo arresta un rapinatore

Il comandante provinciale dei Carabinieri ha bloccato a Napoli un uomo che, armato di coltello, aveva derubato due donne

Un rapinatore sfortunato quello che domenica mattina a Napoli è incappato in un carabiniere fuori dal servizio. Non un carabiniere ordinario ma un ufficiale, anzi un colonnello. Fabio Cagnazzo, comandante provinciale dei Carabinieri di Frosinone, si è contraddistinto per una brillante quanto repentina operazione di repressione. Un malvivente incallito assegnato alla Giustizia in pochi minuti e condannato, nel pomeriggio di ieri, con rito direttissimo ad un anno e 8 mesi di reclusione.

I fatti

La vicenda, che vede come protagonista il colonnello Cagnazzo, ha avuto inizio domenica mattina quando l'ufficiale stava percorrendo, a bordo della sua vettura, viale Kennedy, a Fuorigrotta. Ad attirare la sua attenzione una pattuglia di carabinieri che stava ispezionando uno scooter, in apparenza abbandonato. L'ufficiale si è fermato, si è qualificato ed ha chiesto cosa fosse accaduto. I militari hanno risposto che, con quel mezzo a due ruote, un uomo, poi fuggito a piedi, aveva rapinato, armato di coltello due donne, una di sedici anni ed una di ventotto

L'appostamento

Preso atto della vicenda, il comandante provinciale dell'Arma frusinate, ha dato la propria disponibilità nel tenere sotto osservazione lo scooter mentre gli stessi carabinieri proseguivano nelle ricerche. Un'intuizione giusta quella del colonnello che, in abiti civili e con una macchina senza colori di istituto, ha potuto passare inosservato ed attendere, nei pressi del luogo dov'era stato lasciato il mezzo, l'eventuale ritorno del rapinatore. Un'attesa durata pochissimo. Dopo una ventina di minuti, infatti, il proprietario dello scooter, un trentenne con precedenti penali, è tornato in viale Kennedy per riprendere il mezzo. Non appena ha tentato di dare l'accensione è stato bloccato dal colonnello Cagnazzo prima e dai carabinieri poi. Condotto nella vicina caserma è stato riconosciuto dalle due donne rapinate e quindi arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colonnello in ferie, non per i malviventi: Cagnazzo arresta un rapinatore

FrosinoneToday è in caricamento